TV 2000 Ti aiuta a pregare a casa

ore 5.00 Santo Rosario        ore 7.00 Santa Messa di Papa Francesco a Santa Marta

ore 8.32 Santa Messa          ore 11.57 Angelus

ore 15.02 Coroncina Divina Misericordia      ore 18.03 Rosario in diretta da Lourdes

ore 19.00  Santa Messa dal Santuario del Divino Amore

ore 20.03 Rosario a Maria che scioglie i nodi

Ogni sera  alle ore 18.30 lo scampanio delle campane della nostra Chiesa Parrocchiale

ricorda che il Parroco, in privato, sta per iniziare la Celebrazione Eucaristica,

durante la quale  affida al Signore tutta la comunità.

 

Ogni Domenica ore 11.30 Santa Messa in  direttta streaming

 

RIMANIAMO UNITI NELLA SOLIDARIETA' 

CON CHI STENTA MAGGIORMENTE IN QUESTI GIORNI A CAMMINARE

Puoi fare un'offerta all'Associazione Il Samaritano,

specificando nella causale "offerta emergenza coronavirus".

Questo l'IBAN : IT67I0311181500000000002120

                                                              

Telefonare al n. 3206405678

Nell’ambito delle “azioni di contenimento” del Coronavirus19, come previsto dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri,

la sede de IL SAMARITANO

resta chiusa al pubblico

Le attività di volontariato in campo sanitario ed assistenziale  continuano

 

Per qualunque necessità

Telefonare al n. 3206405678

CI PRENDIAMO CURA L'UNO DELL'ALTRO

La Parrocchia a fianco a chi in questo momento stenta di più a camminare

Emergenza corona virus - Servizio di assistenza gratuita agli anziani

Emergenza Coronavirus duomopol

 

Comunicazioni

Chiusa la sede al pubblico, Il Samaritano continua le attività

Telefonare al n. 3206405678

Leggi tutto...

CORONAVIRUS - Annullata la celebrazione delle Sante Messe.


Annullata la celebrazione delle Sante Messe.
La Chiesa Parrocchiale rimarrà aperta per l'adorazione individuale del Santissimo

ore 9.00 - 12.00 e 15.30 - 17.30. 
LEGGI TUTTA LA NOTA DELLA CEI

Quaresima 2020

cover quaresima 2020

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

AgenSIR

Servizio Informazione Religiosa



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.