Ci sono cose da non fare mai,


né di giorno né di notte,


né per mare né per terra:


per esempio, la guerra.”

 

(versi tratti dalla poesia "Promemoria" di Gianni Rodari )

                                                              

Venerdì, 24 Gennaio 2020 14:43

Riunione di Comunità Capi del 20 Gennaio 2020 - Gli episodi vandalici ai danni dei Gruppi Scout di Marsala e Mineo e per ultimo al Gruppo di Ramacca (tutti in Provincia di Catania) per mano delle organizzazioni criminali siciliane, si sommano ad una scia di atti vandalici che hanno coinvolto, negli ultimi mesi, molte sedi del Sud, soprattutto quelle che si trovano in beni confiscati alla criminalità organizzata.

Lunedì, 20 Gennaio 2020 10:51

A partire dal messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali e grazie al contributo di Filippo Andreacchio, Direttore dell'Ufficio Comunicazioni Sociali della nostra Diocesi si è svolto ieri pomeriggio in Chiesa Matrice un incontro molto interessante e ricco di spunti di riflessione sul mondo dei social network. All'incontro hanno partecipato i genitori dei bambini e delle bambine che partecipano alla cammino di iniziazione cristiana.

Venerdì, 17 Gennaio 2020 11:01

Storie di donne che hanno vissuto la quotidianità di questa terra.
Una terra di 'ndrangheta e una terra di antindragnheta. 
Una terra di spazi occupati e liberati, rigenerati e da rigenerare.

Giovedì, 02 Gennaio 2020 13:41

2 gennaio 2020 - Per il 32esimo anno consecutivo, anche ieri, Polistena si è unita fisicamente e moralmente al grande popolo della pace che ha marciato in tutta Italia per ribadire con forza che c'è urgenza di Pace, di integrazione, di diritti, di dialogo, riconciliazione e di salvaguardare la casa comune.

Venerdì, 27 Dicembre 2019 10:39

Si è rinnovato ieri, l'ultra decennale appuntamento di Santo Stefano con il pranzo di Natale di Condivisione della Comunità Parrocchiale Santa Marina Vergine e dell'Associazione “Il Samaritano” guidate dal nostro parroco don Pino Demasi.

Lunedì, 16 Dicembre 2019 19:46

POLISTENA – Nel contrasto, sul piano culturale, alla ‘ndrangheta, il progetto "Liberi di scegliere” del giudice minorile Roberto Di Bella per liberare i ragazzi della ‘ndrangheta, oggi, è più temuto, dai capi ‘ndrine, rispetto al carcere e alla stessa confisca dei beni. Certo, ora, è importante che tutto venga tramutato in norma, c’è un vuoto normativo che il legislatore, con l’aiuto della politica, deve al più presto colmare.

Comunicazioni

SOCIAL NETWORK - Quello che i genitori non sanno ancora.

Social Network quello che i genitori non sanno ancora

Presentazione del libro "Lupare Rosa"

Lupara rosa

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

AgenSIR

Servizio Informazione Religiosa



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.