Nov 26, 2015

Il Convegno di Firenze ed il Giubileo della Misericordia al centro dell’incontro mensile di formazione dei genitori dei bambini dell’iniziazione cristiana.

L’incontro del mese di novembre con i genitori dei bambini dell’iniziazione  cristiana è stato dedicato all’approfondimento dei contenuti del Convegno  della Chiesa Italiana a Firenze  e del prossimo Giubileo della Misericordia.

L’incontro, come al solito – trattandosi di una iniziativa collaudata da 30 anni – ha visto una partecipazione  abbastanza consistente di genitori, interessati ed attenti.

Dopo aver presentato in modo particolare il discorso del Papa a Firenze e la Bolla d’indizione  dell’anno giubilare,Il nostro Parroco, in conclusione, partendo dalla spiritualità dell’Avvento, ha invitato i  presenti  a “destarsi dal sonno” e ad impegnarsi con  concretezza nella costruzione di una Chiesa di popolo, una chiesa adulta, così come ha indicato Papa Francesco a Firenze. Una Chiesa quindi umile, disinteressata e capace di vivere le beatitudini; una Chiesa  sempre più vicina  agli abbandonati, ai dimenticati, agli imperfetti; una Chiesa che sia anch’essa “Volto della Misericordia”. Una Chiesa “senza caritas e senza misericordia, non sarebbe più la Chiesa di Gesù Cristo”.

Don Pino, appellandosi alla concretezza e ricordando  che Papa Francesco ha chiesto alla  Chiesa di riscoprire in quest’anno giubilare la ricchezza contenuta nelle opere di misericordia corporale e temporale, ha chiesto ad ogni famiglia  ad impegnarsi in tal senso.

Comunicazioni

Festeggiamenti Santa Marina Vergine - Patrona della Città

SANTA MARINA Festa 2019

Libero Cinema in Libera Terra 2019

Libero Cinema in Libera Terra

Festeggiamenti Maria SS. dell'Itria

Maria SS Itria Polistena

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

AgenSIR

Servizio Informazione Religiosa

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

Sabato e prefestivi:

 ore 21.00

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30 

Prefestivi :     ore 19.00

Festivi :          ore 07.00  - 09.30 - 11.30 - 19.30



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.