Visualizza articoli per tag: Genitori - Parrocchia Santa Marina Vergine - Duomo di Polistena

Facendo tesoro della lezione di vita di Paolo Borsellino, uomo dello Stato ligio al dovere, bisogna abituarci a compiere tutti il proprio dovere, rispettando le regole, le persone e le cose, impegnandosi quotidianamente per il bene comune e per riempire di contenuti la democrazia, dicendo no all'omertà e al delegare, facendo tutti insieme antimafia vera.

Pubblicato in 2017

Con la celebrazione della Messa di Prima Comunione  e con i vari “passaggi” e la consegna della Croce, del Credo e del Padre nostro si è concluso l’anno catechistico per i bambini dell’iniziazione cristiana. Un anno  molto intenso sia per i bambini che per i loro genitori. Sono stati  infatti non solo e non tanto i bambini, ma soprattutto i genitori i protagonisti veri di questo cammino, che sempre più si sta rivelando utile ai genitori per crescere nella fede e riappropriarsi del loro ruolo di genitori cristiani.

Pubblicato in 2017
Martedì, 13 Dicembre 2016 21:00

Don Ciotti incontra i genitori

In un Duomo gremito di genitori dei bambini dell'Iniziazione cristiana, è stato don Luigi Ciotti, fondatore e presidente del Gruppo Abele e di Libera, il protagonista dell'ormai consueto appuntamento mensile di riflessione promosso dalla Comunità parrocchiale Santa Marina Vergine - Duomo di Polistena.

Pubblicato in 2016
Martedì, 19 Gennaio 2016 00:00

Che bello...il perdono è una festa!

Lunedì 18 e Martedì 19 gennaio, 94 bambini della nostra comunità, in due turni, si sono accostati per la prima volta al sacramento della confessione.

Pubblicato in 2016

L’incontro del mese di novembre con i genitori dei bambini dell’iniziazione  cristiana è stato dedicato all’approfondimento dei contenuti del Convegno  della Chiesa Italiana a Firenze  e del prossimo Giubileo della Misericordia.

L’incontro, come al solito – trattandosi di una iniziativa collaudata da 30 anni – ha visto una partecipazione  abbastanza consistente di genitori, interessati ed attenti.

Pubblicato in 2015
Domenica, 01 Novembre 2015 00:00

I nostri bambini...sulle orme dei santi

Anche se l’inclemenza del tempo non ha permesso di svolgere una vera e propria passeggiata per le strade della città, l’iniziativa che aveva l’obiettivo di offrire ai nostri bambini dell’iniziazione cristiana un’esperienza spirituale ed ecclesiale per scoprire, alla vigilia della Festa dei Santi, la bellezza e l’attualità della santità cristiana, si è svolta in Chiesa Matrice.

Pubblicato in 2015
Venerdì, 30 Gennaio 2015 00:00

Festa del Perdono

Lunedì 26, Mercoledì 27, giovedì 28 e Venerdì 29 gennaio in Parrocchia abbiamo  vissuto  dei momenti importanti per la vita della comunità:la Prima Confessione dei bambini dell’ultimo anno dell’iniziazione cristiana.

Pubblicato in 2015

«Il grande bisogno della società di oggi è offrire alle mamme e ai papà l’opportunità di fermarsi a riflettere, di fermarsi per interrogarsi. La Scuola per Genitori che oggi sono chiamato ad inaugurare è l’espressione di un occhio vigile, quello di don Pino Demasi e con lui di tutta la Parrocchia, che sa andare oltre i bisogni materiali delle famiglie e dona loro quell’attimo di incontro fondamentale nell’educazione dei ragazzi, degli adolescenti, dei futuri giovani».

Pubblicato in 2014

Perchè una scuola per genitori? Le età della pre-adolescenza e dell'adolescenza sono sempre periodi di forte crisi per i ragazzi, e tra i ragazzi e le famiglie. A volte da questi momenti si esce sconfitti entrambi sia perchè si è poco preparati ad affrontarli, sia perchè non si ha accanto l'aiuto adatto.

Pubblicato in 2014

Comunità Parrocchiale Santa Marina Vergine - Duomo di  POLISTENA - Ai genitori dei bambini  dell’Iniziazione cristiana

Carissimi, nel quadro degli incontri di formazione rivolti a voi genitori, ci incontreremo Domenica 24 novembre in Chiesa Matrice alle ore 16.15.

L’incontro è molto importante perché, all’inizio del nuovo anno liturgico, sarà presentato il cammino della nostra comunità per tutto l’anno liturgico ed in particolare per il periodo di Avvento – Natale.

Vi sto avvisando con notevole anticipo per dare la possibilità di organizzarvi e di  non mancare ambedue i genitori . I bambini possiamo lasciarli a casa.

I genitori dei bambini dell’ultimo anno, alla fine dell’incontro generale avranno un momento riservato a loro per comunicazioni inerenti l’organizzazione della celebrazione dei sacramenti.

Nell’attesa di incontrarci, vi ringrazio della collaborazione e vi invio fraterni saluti.

Polistena, 11 novembre 2013                                                                                                     

Don Pino

 

Pubblicato in 2013

Comunicazioni

Cammino di iniziazione alla vita cristiana

Orario Incontri di catechesi

Leggi tutto...

Scarica il Sussidio per la Quaresima 2019

sussidio quaresima 2019

Lectio Divina

Lectio Divina Duomo Polistena

Comunità Parrocchiale S. Marina V. Polistena

LECTIO MENSILE (ore 21.00)
guidata da Suor Michela Refatto

 IN CAMMINO
SULLE ORME DI ABRAMO E SARA

 

   31 gennaio
Vattene Abram verso la terra  che ti indicherò

22 febbraio
L’Alleanza:  una promessa solenne di Dio

29 marzo
Il Signore ha udito il lamento di Agar

9 maggio
Il sorriso di Dio per Sara

6 giugno
Sul monte il Signore si fa vedere

 

Catechesi 2019

Parr S Marina Flyer Catechesi 2019

Notizia da AGENSIR

Servizio Civile Universale 2018 - Bando e Allegati

servizio civile universale

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

AgenSIR

Servizio Informazione Religiosa

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

Giorni Festivi Mattina:

 ore 9:00

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30 

Prefestivi :     ore 18.00

Festivi :          ore 07.00  - 10.00 - 11.30 - 18.00



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.