Visualizza articoli per tag: Parrocchia SMarina Vergine - Parrocchia Santa Marina Vergine - Duomo di Polistena
Lunedì, 06 Gennaio 2020 00:09

Don Pasquale Ciano ordinato presbitero

Venerdì 3 gennaio 2020 alle ore 17.30 nella Chiesa Cattedrale – Santuario Maria SS. Annunziata di Oppido Mamertina è stato ordinato  PRESBITERO per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del nostro Vescovo, S.E. Mons. Francesco Milito. Grande la riconoscenza al Signore e la profonda commozione da parte di tutta la nostra  comunità, che sì è stretta attorno al  novello Sacerdote non solo il giorno dell'ordinazione , ma  anche il giorno della sua Prima Messa solenne in Parrocchia, celebrata domenica 05 gennaio alle 11.30.

Pubblicato in 2020

2 gennaio 2020 - Per il 32esimo anno consecutivo, anche ieri, Polistena si è unita fisicamente e moralmente al grande popolo della pace che ha marciato in tutta Italia per ribadire con forza che c'è urgenza di Pace, di integrazione, di diritti, di dialogo, riconciliazione e di salvaguardare la casa comune.

Pubblicato in 2019

Si è rinnovato ieri, l'ultra decennale appuntamento di Santo Stefano con il pranzo di Natale di Condivisione della Comunità Parrocchiale Santa Marina Vergine e dell'Associazione “Il Samaritano” guidate dal nostro parroco don Pino Demasi.

Pubblicato in 2019

POLISTENA – Nel contrasto, sul piano culturale, alla ‘ndrangheta, il progetto "Liberi di scegliere” del giudice minorile Roberto Di Bella per liberare i ragazzi della ‘ndrangheta, oggi, è più temuto, dai capi ‘ndrine, rispetto al carcere e alla stessa confisca dei beni. Certo, ora, è importante che tutto venga tramutato in norma, c’è un vuoto normativo che il legislatore, con l’aiuto della politica, deve al più presto colmare.

Pubblicato in 2019

Al via  il nuovo progetto di Servizio Civile Universale, denominato “Accanto alle donne”, presentato dalla nostra Parrocchia  in collaborazione con l'Associazione “Città dei Mestieri e delle Professioni”, guidata dal prof. Enzo Marazzita, che vedrà impegnati e protagonisti 10 ragazzi e ragazze del territorio.

Pubblicato in 2019

Pubblichiamo la Graduatoria provvisoria in attesa di approvazione Progetto "Accanto alle donne"

Pubblicato in 2019

Pubblichiamo la graduatoria dei titoli e la convocazione ai colloqui per il progetto "ACCANTO ALLE DONNE" del Servizio Civile Universale.

Pubblicato in 2019

Bando per la selezione di n. 10 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Universale  “Accanto alle donne” presso la Parrocchia Santa Marina vergine di Polistena.

Pubblicato in 2019
Giovedì, 31 Gennaio 2019 19:21

DI MEMORIA IN MEMORIA Oltre le barriere

Il Giorno della Memoria non è una mobilitazione collettiva per una solidarietà ormai inutile.

Pubblicato in 2019

Scarica la Graduatoria in attesa di approvazione per IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE.

Pubblicato in 2018
Pagina 1 di 5

Comunicazioni

SOCIAL NETWORK - Quello che i genitori non sanno ancora.

Social Network quello che i genitori non sanno ancora

Presentazione del libro "Lupare Rosa"

Lupara rosa

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

AgenSIR

Servizio Informazione Religiosa

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

Festivi :          ore 09.00

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 18.00

Prefestivi :     ore 18.00

Festivi :          ore 07.00  - 10.00 - 11.30 - 18.00



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.