Visualizza articoli per tag: Polistena

Scarica la Graduatoria in attesa di approvazione per IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE.

Pubblicato in 2018

Scarica la lista dei Convocati ai Colloqui previsti per Martedì 6 Novembre 2018 - ore 15.00 - presso il Centro di Aggregazione Giovanile "Luigi Marafioti", sito in via Catena, 45 - 89209 POLITENA (RC)

Pubblicato in 2018
Domenica, 07 Ottobre 2018 21:45

CON IL SUD PRIMA E DOPO #CAMBIARECONCURA

In occasione del suo dodicesimo compleanno, la Fondazione con il Sud promuove l'evento "CON IL SUD PRIMA E DOPO. #cambiareconcura". La manifestazione è l’occasione per scoprire o conoscere da vicino particolari esperienze, organizzazioni, donne e uomini, che in Calabria stanno segnando una svolta concreta nell’approccio allo sviluppo.

Pubblicato in 2018

A conclusione dello spettacolo finale, i ragazzi hanno voluto fare dono alla città del  seguente messaggio.

Pubblicato in 2018

Dal 1° settembre è attivo nuovamente il servizio di taxi sociale promosso dalla Parrocchia Santa Marina Vergine di Polistena (RC), attraverso l’Associazione IL Samaritano ed il Servizio civile nazionale. Chiama il n.3206405678

Pubblicato in 2018

Bando per la selezione di n. 12 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Universale  “Laboratorio di legalità-3” presso la Parrocchia Santa Marina vergine di Polistena.

Pubblicato in 2018

Come tradizione, è stata piena e ricca di impegni per i bambini dell’Estate Ragazzi polistenese la  settimana a ridosso del 19 luglio. Una  settimana finalizzata in modo particolare a far scoprire ai ragazzi i valori fondanti per costruire una comunità.

Pubblicato in 2018
Martedì, 10 Luglio 2018 19:23

Lettera aperta al Ministro Salvini

Benvenuto Ministro Salvini! Sì, Benvenuto!
E nessuno si scandalizzi che a darle il Benvenuto sia un cittadino di questo Paese, che l’altro giorno, unitamente a migliaia e migliaia di persone, ha indossato una maglietta rossa per dire innanzitutto No a lei.
Sì, Benvenuto in Terra Calabra!

Pubblicato in 2018

La Parrocchia Santa Marina Vergine, l’Associazione “Il Samaritano” e l’Estate Ragazzi aderiscono all’appello di don Luigi Ciotti, presidente di Libera.

Pubblicato in 2018

Il fondatore di Emergency, domenica 8 aprile, è stato ospite del nostro centro polifunzionale Padre Pino Puglisi per celebrare i 5 anni dell’ambulatorio di Polistena, situato al secondo piano del palazzo confiscato. Di seguito i due articoli della Gazzetta del Sud del 10 aprile, firmati da Attilio Sergio

Pubblicato in 2018
Pagina 6 di 13

Comunicazioni

OTTOBRE - mese dedicato alla Madonna del Rosario

Riprendiamo in mano la Corona del Rosario

Leggi tutto...

Messaggio del Parroco agli Studenti

sussidio quaresima 2019

Benedizione degli Zainetti

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

Un nuovo anno insieme

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

La libertà non ha pizzo.

la liberta non ha pizzo

CANALE YOUTUBE

youtube duomopol

Emergenza coronavirus - Continua il Servizio di assistenza gratuita a chi si trova in difficoltà

Locandina azioni di solidarietaa 2

 

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

 

Sabato e prefestivi : ore  20.30

 

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 18.30

Sabato e  prefestivi:  ore 7.30 - 18.30

Festivi :          ore 07.30  - 09.00 - 10.00 - 11.30  - 18.30

 



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.