Visualizza articoli per tag: Polistena - Parrocchia Santa Marina Vergine - Duomo di Polistena

Nel cuore dell’anno mariano diocesano, voluto fortemente dal Vescovo Milito, e  a ridosso del giorno centenario della prima  apparizione di Fatima, l’Associazione Apostolato Eucaristico Mariano, di concerto con la Parrocchia del Duomo cittadino, propone a Polistena una Missione Eucaristica Mariana.

Pubblicato in 2017

Vergine Santa, Tu che tutto puoi presso l’Altissimo, accogli le nostre preghiere: liberaci dalle tante catene che ci affliggono e ci rendono prigionieri a livello individuale e comunitario. Fà che le nostre contrade siano liberate dal flagello della ‘ndrangheta e che il cambiamento non tardi a venire. Purifica i cuori degli affiliati, dei collusi e dei conniventi; fà che la Chiesa usi misericordia senza compromessi, sia accogliente e giusta e annunzi con coraggio ciò che è Bene e ciò che è Male.

Pubblicato in 2017
Venerdì, 28 Aprile 2017 21:09

Il Mese di Maggio in Parrocchia

Parrocchia S. Marina V.  Duomo di Polistena - Maggio  2017 -  Anno mariano - CON MARIA, AMORIS LAETITIA, MADRE, MAESTRA E REGINA DI MISERICORDIA. 

Pubblicato in 2017

POLISTENA - La tappa di Polistena di Keep Clean and Run #pulisciecorri", l'eco-trail di 350 chilometri giunto alla terza edizione che sta attraversando dal Vesuvio all'Etna 4 Regioni del Sud Italia, don Pino Demasi, parroco del Duomo e referente di "Libera" per la Piana, l'ha voluta dedicare "alla ragazza dei Lo Giudice che si è suicidata perché probabilmente si è sentita rifiutata e sola nel suo sforzo di cambiare la sua vita".

Pubblicato in 2017

La Parrocchia Santa Marina Vergine di Polistena aderisce alla terza edizione di Keep Clean and Run #pulisciecorri

Trent’anni fa una pallottola vagante della ‘ndrangheta uccideva il professore Giuseppe Rechichi. Nel  trentennale di quel tragico giorno, la omunità tutta della città ha voluto rendere omaggio a questa vittima innocente della criminalità organizzata uccisa il 4 marzo del 1987 durante lo svolgimento del suo servizio di vicepreside presso l’istituto Magistrale di Polistena.

Pubblicato in 2017

Vita, vita,vita”: così, in tanti, bambini, nonni e genitori, hanno gridato forte l’amore per la vita come dono sacro, facendo volare in cielo centinaia di palloncini colorati.

Pubblicato in 2017

“Dipingi le piazze di Pace”, l’iniziativa  che le fraternità della Gi.Fra d’Italia realizzano ogni anno per  dare sostegno  al messaggio del Papa per la Giornata della Pace del 1 gennaio, quest’anno  per il comprensorio della Diocesi di Oppido- Palmi, è stata realizzata a Polistena.

Pubblicato in 2017

Ai nastri di partenza, ormai, la prima rassegna cinematografica “Oltre… film per condividere ideali e sogni” patrocinata dalla nostra parrocchia e curata dai giovani del Servizio Civile Nazionale in collaborazione con il centro di aggregazione giovanile Luigi Marafioti ed il coordinamento di Libera per la Piana di Gioia Tauro.

Pubblicato in 2017
POLISTENA - "In piedi costruttori di Pace!". Capodanno all'insegna della non violenza e della pace ieri sera a Polistena dove, in tanti, hanno accolto l'invito dell'associazione "Il Samaritano", guidata da don Pino Demasi, scegliendo, ancora una volta, di cominciare l'anno fuori dalle proprie case,scendendo in piazza per un sì alla pace, per dire che la pace è possibile e che è il bene più prezioso dell'umanità.
Pubblicato in 2017
Pagina 6 di 11

Comunicazioni

Festa Madonna dell'ITRIA

FESTA ITRIA 2020 Polistena

La libertà non ha pizzo.

la liberta non ha pizzo

Messaggio del Parroco per la ripresa delle celebrazioni liturgiche alla presenza del popolo

CANALE YOUTUBE

youtube duomopol

Emergenza corona virus - Servizio di assistenza gratuita agli anziani

Locandina azioni di solidarietaa 2

 

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

Sabato e prefestivi : ore  21.00

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 19.00

Sabato e  prefestivi:  ore 7.30 - 19.00

Festivi :          ore 07.00  - 09.00 - 10.00 - 11.30 - 19.30



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.