Visualizza articoli per tag: don Pino Demasi

Venerdì, 29 Gennaio 2021 19:03

La responsabilità spina dorsale della democrazia

Riflessione del nostro Parroco alla seduta del consiglio comunale della città sull'operazione Faust.

Pubblicato in 2021

Proroga del bando di selezione per i giovani tra 18 e 28 anni che intendono fare un’esperienza di servizio civile universale. (IN ALLEGATO) Le candidature vanno presentate entro le ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021.

Pubblicato in 2021

Il  primo gennaio, solennità di Maria Santissima Madre di Dio, si celebrerà la 54^ Giornata mondiale per la Pace.

Pubblicato in 2020

Al via il bando di selezione per i giovani tra 18 e 28 anni che intendono fare un’esperienza di servizio civile universale. (IN ALLEGATO) Le candidature vanno presentate entro le ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021.

Pubblicato in 2020

A Natale a tavola con i poveri…distanti, ma uniti. E’ questo il titolo dell’iniziativa che sostituisce quest’anno l’ultradecennale Pranzo di Natale che la nostra comunità parrocchiale  era solita organizzare all’interno della Chiesa della Santissima Trinità.

Pubblicato in 2020
Sabato, 28 Novembre 2020 22:34

Messaggio del Parroco per l’Avvento 2020

Sorelle e fratelli carissimi, in un tempo difficile a causa  della pandemia, l’invito di Papa Francesco e dei nostri Vescovi a vivere questo periodo come tempo di speranza e di rinascita non può cadere nel vuoto all’inizio di un nuovo anno liturgico. Ecco perché, come comunità cristiana, abbiamo scelto per il nostro cammino di Avvento- Natale, il tema “In questo tempo di tribolazione ri …nasce la Speranza”.

Pubblicato in 2020

Carissimi studenti,
è giunto il momento della ripartenza, anche per voi. Bentornati a scuola! È un ritorno atipico quello di quest’anno, ma, proprio per questo, più importante degli altri anni.

Pubblicato in 2020

 Sospesa la celebrazione delle Sante Messe. La Chiesa Parrocchiale rimarrà aperta per la preghiera individuale , nei giorni feriali
ore 08.30 - 12.00 e 16.00 - 18.30; la domenica ore 09.00 - 11.00

Pubblicato in 2020

Il Parroco, viste le indicazioni governative tese a contenere la diffusione del coronavirus, nonché la decisione dello stesso governo a chiudere le scuole sino al 15 marzo, comunica la sospensione degli incontri di catechismo dei bambini dell'iniziazione cristiana sino alla stessa data.

Pubblicato in 2020
Martedì, 07 Gennaio 2020 09:51

Dieci anni dopo la rivolta di Rosarno

A dieci anni dalla rivolta di Rosarno il commento del nostro parroco e referente territoriale di Libera don Pino Demasi:

Pubblicato in 2020
Pagina 1 di 4

Comunicazioni

Benedizione degli Zainetti

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

Un nuovo anno insieme

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

La libertà non ha pizzo.

la liberta non ha pizzo

CANALE YOUTUBE

youtube duomopol

Emergenza coronavirus - Continua il Servizio di assistenza gratuita a chi si trova in difficoltà

Locandina azioni di solidarietaa 2

 

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

 

Sabato e prefestivi : ore  21.00

 

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 19.00

Sabato e  prefestivi:  ore 7.30 - 19.00

Festivi :          ore 07.30  - 09.30 - 11.30  - 19.00

 



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.