Visualizza articoli per tag: migranti

Il luogo della Mensa Eucaristica che si trasforma per qualche ora nel luogo della condivisione e del mangiare insieme. Anche quest’anno, come da oltre quindici anni, il giorno di Santo Stefano, si è ripetuto alla Chiesa della Santissima Trinità il pranzo di Natale della nostra comunità parrocchiale.

Pubblicato in 2017

Profondo assertore della “Chiesa in uscita” di Papa Francesco, non è un sognatore di maniera. Appartiene all’esigua schiera dei profeti del nostro tempo.  Dopo un primo momento della sua vita sacerdotale, vissuta , se vogliamo, in modo abbastanza comodo tra lo  studio della teologia e della psicologia,  la  scelta di un  modo diverso di intendere, vivere e sperimentare il sacerdozio, da “missionario e itinerante”.

Pubblicato in 2017
Lunedì, 20 Aprile 2015 00:00

Liberi dalle catene del pregiudizio

Perché i migranti non vengano sommersi dopo le onde del Mediterraneo anche da quelle dell’oblio. Al centro della Festa in onore della Madonna della Catena, riflessione e preghiera per i migranti. 

La notizia di un altro gravissimo naufragio, dalle prime testimonianze il più grave mai registrato, in cui sono morte diverse centinaia di migranti nelle acque del Mediterraneo,ha  generato  nel cuore di  credenti  e non  credenti un grande turbamento e un profondo dolore.

Pubblicato in 2015

Tendopoli di San Ferdinando: ora tocca alla Politica. Quando parliamo di tendopoli e/o di baraccopoli non possiamo non pensare a persone emarginate, “segregate”, bloccate sempre più in una spirale di degrado, di esclusione,di violazione dei diritti umani fondamentali.

Pubblicato in 2014

Domenica 19 gennaio la Chiesa celebra la Giornata Mondiale delle Migrazioni. Una giornata istituita cento anni fa, allo scoppio della Prima guerra mondiale,  dinnanzi alla drammatica situazione di migliaia di rifugiati e  profughi e di persone e famiglie espulse dai Paesi Europei tra loro belligeranti.

Pubblicato in 2014
Sabato, 04 Gennaio 2014 17:16

2014: illuminiamo le Lampedusa del mondo

Questo il titolo dell’iniziativa promossa dalla rivista “San Francesco d‘Assisi” e dal sito Articolo21 affinché politica, istituzioni e semplici cittadini “non spengano i riflettori sulla tragedia che ogni giorno coinvolge uomini e donne di ogni paese”.

Pubblicato in 2013

Comunicazioni

Maria SS dell'Itria e Santa Marina Vergine

Novena di Natale Duomo Polistena

L'utopia del "noi" per ri...Abitare la città

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

Estate Ragazzi 2021

sussidio quaresima 2019

TIMETOCARE E' tempo di aver cura.

Graduatoria Curriculum Vitae Progetto Time To Care banner

 

La libertà non ha pizzo.

la liberta non ha pizzo

CANALE YOUTUBE

youtube duomopol

Emergenza coronavirus - Continua il Servizio di assistenza gratuita a chi si trova in difficoltà

Locandina azioni di solidarietaa 2

 

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

 

Sabato e prefestivi : ore  21.00

 

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 19.00

Sabato e  prefestivi:  ore 7.30 - 19.00

Festivi :          ore 07.30  - 09.30 - 11.30  - 19.30

 



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.