Dic 13, 2013

Natale 2013 - Programma

PROGRAMMA

Lunedì 16 - Martedì 24
NOVENA IN PREPARAZIONE

Feriali: - Sante Messe: ore 6.30 - 17.15 (Bambini iniziazione cristiana e genitori) - 18.30
Domenica: - Sante Messe: ore 6.30 - 9.00 (Trinità) - 10.00 - 11.30 - 18.00

 

Lunedì 16 
All’inizio della Santa Messa delle ore 6.30, accoglieremo la Luce di Betlemme che arriverà in Parrocchia attraverso i nostri Scout, ai quali verrà consegnata la sera prima alla Stazione di Rosarno.

Giovedì 19 - ore 20.30
le Confraternite in attesa del Natale: Catechesi e celebrazione comunitaria della Confessione.

Venerdì 20- ore 20.30
Natalescout: Catechesi e celebrazione comunitaria della Confessione.

Sabato 21 - ore 15.00
Laboratorio sul Natale per l’Azione Cattolica Ragazzi.

Domenica 22
Durante le Sante Messe delle ore 10.00 e 11.30: Benedizione delle statuine di Gesù Bambino

 

SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE

 

Martedì 24 - ore 24.00
MESSA DI MEZZANOTTE
A conclusione della Messa, la Statua di Gesù Bambino verrà portata processionalmente in Piazza della Repubblica

Mercoledì 25
Sante Messe: ore 7.00 - 9.00 (Trinità) - 10.00 - 11.30 - 18.00

Giovedì 26 - ore 13.00
Chiesa della Trinità
Pranzo di Natale di condivisione della Comunità Parrocchiale.

Sabato 28 - ore 20.45
Auditorium Comunale

Concerto per i 25 anni dell’Associazione di volontariato “IL SAMARITANO” si esibiranno:
– ETTA AND SOULSHINERS
– RENATO PELLICANO
– MARCO CORRAO TRIO
– KNIGHTS OF THE ALTAR
– WALKING TREES

Domenica 29
- ore 11.30: Solenne Celebrazione Eucaristica per tutte le coppie di sposi e fidanzati.
- ore 18.00 - Auditorium Comunale: Racconti differenti per parole e musica a cura dell’Associazione di volontariato e mutuo aiuto familiare “Coloriamo l’Arcobaleno”

Martedì 31 - ore 18.00
Messa di Ringraziamento di fine anno

Mercoledì 1º Gennaio 2014
- Sante Messe: ore 7.00 - 9.00 (Trinità) - 10.00 - 11.30
- ore 18.00 - SOLENNE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA per invocare il dono della Pace - Presiede S. E. Mons. Francesco Milito, Vescovo della nostra Diocesi
- ore 19.00: MARCIA DELLA PACE DI CAPODANNO

Venerdì 3 Gennaio
- ore 10.00-16.30 - “ASPETTANDO I RE MAGI”: nell’allegria e con gesti di condivisione verso gli anziani e gli ammalati della Parrocchia, i bambini dell’iniziazione cristiana riscoprono la solennità dell’Epifania come festa del dono e della gratuità.

Lunedì 6 Gennaio
- Sante Messe: ore 7.00 - 9.00 (Trinità) - 10.00 - 11.30 - 18.00 

CONFESSIONI
Padre Palmiro dal 16 al 25 Dicembre si dedicherà al ministero delle Confessioni

● Ogni mattina - Mezz’ora prima della Santa Messa e subito dopo.
● Ogni pomeriggio - dalle 16.15 in poi, prima e dopo le Sante Messe.
● Martedì 24 al mattino: dopo la celebrazione della S. Messa e dalle 10.00 alle 12.00, al pomeriggio: dalle 15.30 alle 23.30.


 

Clicca qui per scaricare il manifesto

Comunicazioni

Agnese Moro incontra i nostri giovanissimi e giovani

Mercoledì 25 aprile alle ore 19.30 , nei locali del Centro di aggregazione Luigi Marafioti

Leggi tutto...

Tutti x Tutti - Incontro formativo

Sovvenire Polistena

Notizia da AGENSIR

Festa Maria SS.ma della Catena

MADONNA CATENA 2018 min

Servizio Civile 2017 - Bando e Allegati

servizio civile 2017 parrocchia sm vergine polistena

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Giorni Festivi

ore 09.00

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Feriali e Prefestivi:
ore 7:15 - 19.00

Giorni Festivi Mattina:
ore 7:00 - 10.00 - 11.30

Giorni Festivi Pomeriggio:
19.00

 
 



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.