Apr 14, 2020

Riattivazione e rimodulazione progetto SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

E' ripartito questa mattina il progetto di Servizio Civile Universale attivo presso la Parrocchia Santa Marina Vergine di Polistena. Il Dipartimento per le politiche giovanili e per il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri con la circolare 4 aprile 2020 ha comunicato a tutti gli enti titolari di progetti di Servizio Civile le modalità per la riattivazione dei progetti.

 

La Parrocchia Santa Marina Vergine, guidata da don Pino Demasi, ha subito ottemperato alle procedure per la riattivazione e la rimodulazione del progetto individuando nelle azioni di Supporto al presidio del territorio, Welfare leggero e Supporto alla solidarietà alimentare le macro attività, proposte all'allegato 1 della suddetta circolare, che coinvolgeranno gli operatori volontari in servizio.

La riattivazione del progetto e la volontà del Dipartimento coincidono con i valori chiavi e portanti del Servizio Civile ovvero dedicare la propria vita al servizio della difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Nello specifico le attività che vedranno protagonisti i giovani volontari saranno in continuità con le iniziative di solidarietà promosse sin dall'inizio dell'emergenza dalla Parrocchia Santa Marina Vergine ovvero la presenza sul territorio, principalmente nei luoghi periferici e nelle frazioni isolate, i contatti con i medici di base, il disbrigo di piccole faccende come la spesa, l'acquisto di farmaci, il pagamento di bollette, la consegna di diversi beni e pranzi preparati e la distribuzione di beni alimentari a famiglie bisognose.

Viviamo un tempo difficile e complicato: il tempo della prova. Ma è proprio in questi momenti che le comunità devono stringersi forte intorno al valore della solidarietà umana e cristiana. L'Emergenza Coronavirus ci sta  mostrando tutte le nostre fragilità e la nostra fallibilità, mentre  a risiedere negli angoli nascosti dell'umanità ci sono ancora una volta i poveri.

 

L'impegno dei volontari del Servizio Civile vuole continuare ad essere l'immagine di un Paese che si prende cura di chi soffre e di chi ha bisogno.

Comunicazioni

Riapertura de IL SAMARITANO

Dal 1 giugno

Leggi tutto...

Messaggio del Parroco per la ripresa delle celebrazioni liturgiche alla presenza del popolo

CANALE YOUTUBE

youtube duomopol

Emergenza corona virus - Servizio di assistenza gratuita agli anziani

Locandina azioni di solidarietaa 2

 

Notizia da AGENSIR

Servizio Taxi Sociale chiama il 3206405678

diamo vita ai giorni

8xmille

ORARIO MESSE - Chiesa della Trinità

Chiesa della Trinità

La celebrazione della Messa è sospesa. Tutte le Messe vengono celebrate in Chiesa Matrice

ORARIO MESSE - Chiesa Matrice S. Marina Vergine

 

Chiesa Matrice Santa Marina Vergine

Feriali:           ore 07.30  - 19.00

Prefestivi :     ore 19.00

Festivi :          ore 07.00  - 09.00 - 10.00 - 11.30 - 19.00



Il vero esilio per gli Ebrei, affermava don Tonino Bello, si ebbe quando essi cominciarono a sopportarlo. Una frase che resettata ad oggi suonerebbe: "L'esilio della coscienza civile di un Paese si ha quando i cittadini cominciano a sopportarlo”. Con un po’ di storia, intelligenza e umanità intendiamo provare, facendo fino in fondo la nostra parte, a dissipare quest’ombra, lasciando nuove tracce. Con in mano e nel cuore il Vangelo di Gesù Cristo e la Costituzione repubblicana del nostro Paese, come comunità cristiana intendiamo impegnarci a condurre una lotta non violenta accanto a chi, immigrato irregolare, indigente, precario, disoccupato, indifeso, muore di troppo lavoro, di poca sicurezza, di assenza di diritti, di mancanza di tutele sociali, di mafia.